Lipstyler Opera Collection Paolap Makeup

sabato, gennaio 03, 2015



La prima collezione di rossetti in stick firmati da Paolap Makeup è stata una delle novità da me più attese del 2014. Da quando ricevetti le prime notizie circa questi prodotti sono rimasta in fervida attesa di vederne l'uscita, e devo dire che le attese sono state ben ripagate. Fa sempre piacere constatare come non sia necessario uscire dai confini del nostro Paese per vedere come un prodotto possa essere ben realizzato e dare soddisfazioni, e personalmente mi piace sostenere queste realtà nostrane che sinceramente non hanno nulla da invidiare alle produzioni estere (ricordo che ben il 60% del make up mondiale è prodotto in Italia).
Le colorazioni della collezione Lipstyler Paolap si ispirano al mondo dell'Opera Lirica e alle sue famose eroine: Tosca, Carmen, Madama Butterfly, Turandot, Aida e Fedora incarnano con le loro personalità i toni dei rossetti in maniera inconfondibile. Per esempio, secondo voi che tonalità di rosso può essere associata alla Carmen? Ovviamento quello più vivo e intenso, mentre Fedora e il suo sentimento di vendetta nella storia hanno il colore cupo di un rosso prugna.
Il rossetto a cui mi sono più affezionata è il nude Tosca, in quanto il primo da me provato e che mi ha fatto immediatamente capire la qualità di questi rossetti, ma in realtà amo praticamente l'intera collezione, anche Carmen che solitamente è un tono che non porto benissimo se non eccezionalmente in estate con un po' di abbronzatura.
Tutte le texture dei Lipstyler sono morbide e cremosissime, e quindi altamente confortevoli sulle labbra. Inoltre l'alta pigmentazione li rende perfettamente coprenti alla prima passata (solo Fedora, visto il particolare pigmento scuro, necessita di modulare le passate per ottenere una bella copertura).
Il finish non è mat al 100%, un lieve effetto lucido permane sulle labbra: questo permette alla formula di non seccare le labbra come fanno altre tinte del tutto opache ma che procurano un'inevitabile sensazione di "effetto foglia secca".
Consiglio vivamente di accompagnare l'applicazione del rossetto con una Lip Pencil di Paolap: in questo modo si delineano meglio le labbra e si prolunga la durata del rossetto durante la giornata. In queste foto potete vedere in particolare la colorazione 16, adatta nientemeno che a Fedora; inoltre mi preme far notare come queste matite siano molto più lunghe di quelle di altri brand e quindi contengano molto più prodotto (perchè le userete molto spesso, fidatevi!).
Vorrei spendere due meritate parole anche sul packaging della collezione: la confezione esterna è decorata con l'ormai consueto design damascato, e lo stesso vale per il corpo esterno del lipstick, che riprende lo stesso motivo su un tappo opaco satinato.
In definitiva, se siete amanti dei rossetti e non potete uscire di casa senza aver indossato un bel colore coprente e di grande effetto, allora non potete non provare almeno uno dei colori di questa collezione Paolap, sono sicura che ve ne innamorerete!

LipStyler prezzo al pubblico/di acquisto: 15,90 € per 4 ml
Lip Pencil prezzo al pubblico/di acquisto: 10,90 € per 1,97 g
sito ufficiale: Paolap Makeup















You Might Also Like

4 comments

  1. Che belli che sono. Tosca sembra molto particolare.

    RispondiElimina
  2. Il packaging è superbo, davvero bello e ben fatto. Tra i rossetti mi piace Aida.

    RispondiElimina

Informazioni personali

La mia foto

Un luogo in mezzo ai boschi dove un'Elfa rivela i suoi incantesimi di Beauty, Moda e Lifestyle

Facebook www.facebook.com/iltaccuinodellelfa
Twitter twitter.com/taccuinoelfa
Pinterest www.pinterest.com/taccuinoelfa
Instagram www.instagram.com/iltaccuinodellelfa

Google+