Il mio ordine beauty ritirato con Indabox

venerdì, novembre 21, 2014



Moltissime amiche blogger possono senz'altro capirmi: il nostro rapporto con i corrieri di spedizioni è del tutto originale, esclusivo, a volte tormentato. Fortunatamente esistono i numeri di tracciamento consultabili online altrimenti saremmo assalite ogni volta da impazienti attese e milioni di domande su dove si trovi al momento il pacco del nostro ultimo ordine. E disgraziatamente quando del tracking ci troviamo sprovviste, come la legge di Murphy insegna, il pacco arriverà quando non c'è nessuno in casa!
Il modo migliore per assicurarsi l'effettiva consegna di un ordine è affidarsi a qualcuno sempre presente e che permetta il ritiro in tutta tranquillità in un luogo non troppo lontano. Ebbene questa soluzione è stata inventata e funziona pure alla grande: il servizio si chiama Indabox, una rete di più di 1000 punti di ritiro in tutta Italia identificati con bar, poste private  ed edicole, i luoghi maggiormente frequentati e per questo scelti con successo per rendere più comodo il ritiro al cliente.
Per esempio mentre si ritira il pacco si può prendere un caffè o il quotidiano preferito, il tutto perfettamente gestito dal sistema Indabox che segue passo passo dalla creazione del profilo fino a che il pacco non è fisicamente nelle nostre mani!
Io ho voluto provare questo servizio usufruendo del primo ritiro gratuito: prima di procedere con l'ordine attraverso il sito prescelto per i nostri acquisti, occorre prima decidere attraverso una mappa quale punto di ritiro scegliere sulla base di fattori del tutto personali (vicinanza da casa? vicinanza dal luogo di lavoro? un bar o un edicola già note?), annotarsi l'indirizzo del luogo in questione e poi procedere con l'ordine, scrivendo nel form dell'indirizzo di spedizione proprio il recapito del punto di ritiro scelto invece del nostro. Semplice no?
Per facilitare le cose Indabox mette a disposizione anche un esempio di compilazione dell'indirizzo per essere sicuri di eseguire tutto correttamente (infatti si tratta della parte più importante di tutto il processo).
Terminato l'ordine sul sito scelto, si torna sul sito Indabox e si mettono i dati dell'ordine appena fatto, e soprattutto si manda l'avviso  al punto di ritiro che di lì a poco sarà recapitato un pacco a nostro nome, in modo da essere avvisati dell'arrivo.
E gli avvisi non mancano: sia via email che via cellulare siamo costantemente informati della situazione del nostro pacco, fino al messaggio finale in cui siamo avvisati dell'arrivo e poter andare a ritirare tranquillamente portando con noi la stampa della ricevuta e un documento di identità.
Per il mio ritiro ho scelto il Tucano Cafè a La Corte del Sole vicino Cagliari, un centro commerciale in cui spesse volte effettuo il mio shopping. Personale gentilissimo, che aveva mandato il messaggio di arrivo del mio pacco ed era già pronto per la consegna. Io ho approfittato per una pausa relax con il mio amatissimo ginseng e sono tornata a casa soddisfatta con il mio pacchetto sottobraccio.
E visti gli altri punti di ritiro presenti nella mia zona, chissà dove sceglierò la prossima destinazione Indabox? Stay tuned per scoprirlo!





You Might Also Like

4 comments

  1. Servizio interessante, soprattutto perchè vivendo in Svizzera ma comunque vicino al confine italiano potrei far arrivare i miei pacchi in qualche posto vicino a me :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. assolutamente, controlla nella mappa ;)

      Elimina
  2. Risposte
    1. grazie come sempre per i tuoi commenti :)

      Elimina

Informazioni personali

La mia foto

Un luogo in mezzo ai boschi dove un'Elfa rivela i suoi incantesimi di Beauty, Moda e Lifestyle

Facebook www.facebook.com/iltaccuinodellelfa
Twitter twitter.com/taccuinoelfa
Pinterest www.pinterest.com/taccuinoelfa
Instagram www.instagram.com/iltaccuinodellelfa

Google+