Pleats Please L'Eau Issey Miyake

giovedì, giugno 12, 2014



Tempo fa vi avevo mostrato l'anteprima di un profumo iconico di Issey Miyake, simbolo di una collezione altrettanto iconica che ha caratterizzato il mondo della moda negli anni '90: Pleats Please, dove la tecnica plissè veniva applicata ai tessuti.
Dalla prima fragranza in eau de toilette dalla colorazione rosata, un'altra referenza si è unita alla gamma: Pleats Please L'Eau, uscita per questa primavera, che rappresenta quindi la libertà e freschezza della stagione con le sue note fiorite e delicate, e che mi hanno avvolto accompagnando il mio outfit da giorno in questi giorni primaverili.
In realtà la fragranza è adatta anche per la prima serata in quanto la persistenza delle note di fondo riscalda la scia quel tanto che basta per un aperitivo serale.
I profumi di Issey Miyake non mi hanno mai deluso, e personalmente ho sempre trovato in questa firma un connotato elegante e un po' misterioso in cui identificarmi, anche in queste note un po' dolci e fresche di Pleats Please L'Eau. Inoltre io ho sempre avuto un debole per le fragranze primaverili che ricordano distese di prati in cui l'unico colore predominante a perdita d'occhio è il verde erba! Ricordo che Pleats Please suscita anche solo osservando il colore del liquido dal flacone.
Come non apprezzare poi le molteplici sfaccettature di quest'ultimo, in cui dal retro la scritta Pleats Please si decompone sul vetro con un gioco infinito di geometrie. Sul tappo invece è rappresentato il simbolico plissé di un leggerissimo tessuto cristallizzato da un istante fermo nel tempo.
E voi avete un profumo preferito per questa primavera?

Pleats Please L'Eau prezzo al pubblico/di acquisto: 44,44 € per 50 ml
sito ufficiale: Issey Miyake

Descrizione aziendale:
Nell’universo allegro e frizzante di Pleats Please, che rimanda alle creazioni plissettate e colorate del designer, soffia un vento di libertà. Per la primavera arriva una nuova sferzata di buonumore: PLEATS PLEASE L’EAU. Una declinazione olfattiva fresca che suscita un’emozione raggiante e un sorriso gioioso. Già naso di Pleats Please Eau de Toilette, Aurélien Guichard accetta la sfida di comporre questa nuova emozione profumata, basando il suo lavoro su un punto essenziale: la “freschezza eterea”. A caratterizzare L’Eau è un soffio di delicatezza ed una fresca esplosione fiorita.





You Might Also Like

2 comments

  1. di Issey mi piace solo un profumo da uomo che ho regalato più volte anche a mio papà, ma ho provato a sentire qualcosa da donna e non mi ha convinto molto :/
    questo non ricordo di averlo visto, anche perché ha una confezione davvero particolare, quindi credo che mi tornerebbe in mente!! XD

    RispondiElimina
    Risposte
    1. questo è relativamente recente però dovrebbe trovarsi la sua versione classica eau de toilette. con issey miyake io ho cominciato con le feu e da lì è stato amore (purtroppo quella versione non si trova più)

      Elimina

Informazioni personali

La mia foto

Un luogo in mezzo ai boschi dove un'Elfa rivela i suoi incantesimi di Beauty, Moda e Lifestyle

Facebook www.facebook.com/iltaccuinodellelfa
Twitter twitter.com/taccuinoelfa
Pinterest www.pinterest.com/taccuinoelfa
Instagram www.instagram.com/iltaccuinodellelfa

Google+