Créme de Couture Macaron-Inspired Eye Shadow Sigma Beauty

domenica, febbraio 02, 2014



Mi trovo un po' in difficoltà nello scrivere questa recensione. Ho dato parecchio tempo e sperimentato molti make up con questa palette Sigma Beauty della collezione Créme de Couture prima di giungere alla mia conclusione; questo perchè, come evidentemente avrete capito, non sono rimasta del tutto entusiasta.
Per la verità mi sono fatta prendere dalla bellezza del packaging: non è una novità che io sia attratta da tutti quei prodotti che esteriormente presentano ai miei occhi caratteristiche irresistibili, ma solitamente me lo concedo con marchi a me già conosciuti e quindi ritenuti validi o con brand in generale di indubbia qualità.
Questa volta con Sigma è stato un salto nel vuoto, tanto più che già anni fa avevo letto recensioni non proprio positive sul marchio (chi si ricorda il famoso caso dei pennelli che perdevano colore?).
Prima di effettuare l'acquisto di questa palette mi sono comunque fatta per giorni un bel viaggio nelle recensioni di blog stranieri con tanto di swatch in evidenza e make up realizzati (solo lo swatch sul polpastrello, ormai spero sia chiaro a tutte, non basta assolutamente a decretare la qualità di un ombretto): molti risultati erano decisamente incoraggianti, sebbene non tutti.
Ormai convinta ho effettuato l'acquisto in un sito UK con tanto di sconto del 10%, visto il prezzo non proprio friendly della palette. Al suo arrivo mi sono accorta che immaginavo la dimensione di tutto il prodotto un po' più grande di quella reale: per intenderci, ogni cialdina misura come una moneta da 10 centesimi. Ma poco male mi sono detta, i colori e la confezione sembravano davvero deliziosi.
Si tratta infatti di una palette con packaging cartonato con apertura a scatola di cioccolatini. Il decoro ha finiture dorate e all'interno un mini depliant illustra colori e nomi degli ombretti; questi sono in numero di 16, tutti rigorosamente matt, con tonalità che ricordano i gusti dei famosi macaron francesi.
All'applicazione però ho constatato che le polveri sono altamente farinose, e piuttosto che disperdere metà del prodotto con un pennello mentre si tenta di stenderlo sulla palpebra, meglio usare un applicatore a spugnetta.
Utilizzati senza base, gli ombretti hanno una coprenza decisamente leggera: molte di queste nuances sono chiare e color pastello, e trovo la cosa anche comprensibile, però il fatto che si perda già metà prodotto durante la stesura le rende ulteriormente volatili sulle palpebre.
Ciò era in contrasto con quel che avevo visto su diversi blog stranieri. Al che, facendo un'ulteriore ricerca, ho notato che alcune di queste blogger hanno realizzato i make up servendosi di una base bianca come la Jumbo Eye Pencil Milk Nyx. Io non posseggo questo fenomenale matitone, mi sono quindi servita di un buon sostituto: il Long Lasting Stick Eyeshadow 45 Kiko, che ha molto migliorato la resa di questi ombretti (senza però arrivare ai livelli che ho visto realizzati da queste magiche blogger straniere) facendone risaltare finalmente il finish matt e il colore caramelloso.
In definitiva, la palette Créme de Couture Macaron-Inspired va assolutamente utilizzata servendosi di una buona base opaca luminosa sottostante per poterla veramente apprezzare.
Dubito che in futuro mi azzarderò nuovamente in un acquisto Sigma Beauty.

Créme de Couture Macaron-Inspired Eye Shadow prezzo al pubblico/di acquisto: 32,00 $ per ND
sito ufficiale: Sigma Beauty

Descrizione aziendale:
Imagine a world full of sweet, decadent macaron delights where flavours of ‘apricot flowers’, ‘cherry blossoms’ and ‘redberry roses’ mingle in the clouds of ‘violet whip’. It is there you will find the essence of Crème de Couture.













You Might Also Like

8 comments

  1. quando è uscita sono stata molto tentata ma poi vedendo tutorial e leggendo recensioni ho visto che, come dici tu, i colori erano chiari e molto polverosi, quindi alla fine non l'ho presa :)

    RispondiElimina
  2. Praticamente io ho visto solo il video di Leesha in cui la usava e sì, anche lei ha usato quel maledetto matitone che sembra far rinsavire anche l'ombretto meno pigmentato! Però non pensavo scrivesse così poco da sola..
    Ovviamente per un costo del genere è impensabile immaginare di poterla usare solo con un altro prodotto come base!

    RispondiElimina
  3. Che pacco :| Ok il fatto di dover usare una base ( alla fine lo facciamo comunque tutte quante con il 90% degli ombretti in nostro possesso ), ma che sia una condizione indispensabile per far sì che questi si vedano un minimo.. che palle. Il packaging è bellissimo e ti dirò, vedendo le cialde sembrano piuttosto accesi, nonostante la componente "pastellosa".. peccato!
    Io vorrei tanto, tantissimo il Jumbo Eye Pencil Milk. Mai una volta che l'abbia visto disponibile in qualsivoglia sito navigassi.

    RispondiElimina
  4. Gli swatches con una base sotto sono molto ingannevoli, se non è specificato nel post o in una didascalia. Io non utilizzo mai alcuna base, nel fare le foto per il blog.
    Le palette sigma non mi hanno mai attirata.. prezzi troppo alti per quello che effettivamente rendono.

    RispondiElimina
  5. io non l'ho presa proprio perchè alcune che seguo, come xsparkage, nella review hanno detto che scrivevano poco e che senza base non rendevano, e che c'era tanto fall out. a quel punto,visto che non solo Leesha ma anche altre dicevano la stessa cosa, ho deciso di non prenderla

    RispondiElimina
  6. Ne ero rimasta anche io incantata ma se è vero quello che hai scritto allora ho fatto bene a non regalarmela...

    RispondiElimina
  7. Peccato, sembrava proprio carina :(

    RispondiElimina
  8. I colori sono bellissimi, peccato che siano poco scriventi

    RispondiElimina

Informazioni personali

La mia foto

Un luogo in mezzo ai boschi dove un'Elfa rivela i suoi incantesimi di Beauty, Moda e Lifestyle

Facebook www.facebook.com/iltaccuinodellelfa
Twitter twitter.com/taccuinoelfa
Pinterest www.pinterest.com/taccuinoelfa
Instagram www.instagram.com/iltaccuinodellelfa

Google+