Una settimana con Nokia Lumia 1020

lunedì, novembre 04, 2013



Benvenuti a una nuova puntata dell'Elfa tecno-tester! Stavolta il protagonista è il nuovissimo smartphone Nokia Lumia 1020 con il quale ho passato una settimana di amore puro, e già questa prima affermazione riassume la mia intera esperienza con il nuovo nato della casa finlandese.
La mia avventura con la linea Lumia è cominciata con il 620, un telefono della fascia friendly che mi ha lasciato una buona impressione, nonostante alcune perplessità sul sistema operativo. Il gioiellino (perchè di questo si tratta) 1020 ha fugato quasi tutti i dubbi nonostante il poco tempo passato assieme, e in questi primi giorni di forzata lontananza (ahimè, lo smartphone è tornato al legittimo proprietario come prevede il programma Nokia tester) sto cercando la sua sagoma tra le vetrine dei vari rivenditori di telefonia, nel frattempo controllando il prezzo, per me ancora inaccessibile.
Attualmente il costo libero da operatore telefonico si aggira sui 699,99 €, il prezzo di un laptop racchiuso in 10,4 mm di spessore e un display da 4,5'': un piccolo pc portatile.
Ma la caratteristica che rende sicuramente unico il Lumia 1020 è la sua fotocamera a 41 MP (ovviamente con ottica Zeiss)! Mai visto prima un sensore simile, la mia fotocamera è "ferma" a 10,1 MP e pensavo di non aver bisogno di ulteriore definizione... ma mi sbagliavo! Dopo aver provato la qualità di una foto così nitida e densa di dettagli, non se ne può più fare a meno, tanto che una volta inserito l'accessorio Camera Grip che ho avuto in dotazione non l'ho più levato per l'intera settimana di prova.
Camera Grip per Nokia Lumia 1020 infatti trasforma lo smartphone in una vera e propria macchina fotografica: possiede un'impugnatura ergonomica che permette di tenere la fotocamera con una sola mano e scattare agevolmente grazie al pulsante sulla parte superiore. L'accessorio possiede anche un'entrata per il cavo USB quindi è possibile tranquillamente scaricare dati e ricaricare la batteria; non ultimo, il Camera Grip mantiene lo smartphone in posizione verticale, caratteristica che ho sfruttato ampiamente quando ho utilizzato il 1020 per ascoltare musica o tenere sott'occhio l'orario.
Perchè può sembrare una banalità, eppure il telefono che va in standby e mantiene l'orario ben visibile con larghi caratteri per un discreto periodo di tempo è una funzione per me importante e che ho molto apprezzato in questo smartphone. Come ho apprezzato tantissimo la qualità dello schermo, diversa da tutte quelle viste finora: il display touchscreen può essere attivato anche attraverso unghie e guanti e, fattore davvero fondamentale, non si satura immediatamente di impronte digitali come succede con altri brand!
E ora passiamo al processore e al sistema operativo: rispetto alla mia esperienza con il 620, la mia impressione verso Windows è decisamente migliorata, infatti Windows Phone 8 è un signor OS che mi permette di navigare tranquillamente come fossi su un pc. Ho riscontrato di nuovo l'impossibilità di eliminare le singole voci della rubrica telefonica, ma di fronte alle tante altre qualità del telefono ci sono decisamente passata sopra!
Il processore è un Dual-core 1.5Ghz, praticamente una scheggia: fluidità nel passaggio delle schermate e velocità dei processi! Anche la connettività è decisamente migliorata: sia in 3G che in Wi-Fi il collegamento al Web è il più rapido abbia mai provato.
Le lodi si sperticano anche per il design: come ho già scritto, la forma è sottilissima (se non fosse per l'ottica che "sborda" e che determina una buona percentuale di peso dello smartphone, che rimane comunque contenuto sui 158 g) e la scocca in plastica satinata permette un ottimo grip. A proposito, il colore del mio 1020 era il mio preferito, il giallo canarino, che con i dettagli neri diventava un vero e proprio oggettino fashion!
Ovviamente nel mio caso tenere sempre in borsa il Lumia montato alla Camera Grip non è stato agevole (il peso era aumentato di ben 72,8 g in più), specie durante le risposte al telefono, ma si è trattato di una scelta del tutto personale che tranquillamente rifarei (e comunque il più delle volte utilizzavo gli ottimi auricolari in dotazione).
Occorre infatti scegliere se si intende usare il Lumia 1020 come un telefono o come una fotocamera che è pure un telefono (e molto altro!): per i professionisti e per chi lavora o si svaga con i social che comunicano attraverso immagini, è il prodotto ideale!










You Might Also Like

0 comments

Informazioni personali

La mia foto

Un luogo in mezzo ai boschi dove un'Elfa rivela i suoi incantesimi di Beauty, Moda e Lifestyle

Facebook www.facebook.com/iltaccuinodellelfa
Twitter twitter.com/taccuinoelfa
Pinterest www.pinterest.com/taccuinoelfa
Instagram www.instagram.com/iltaccuinodellelfa

Google+